Avocado, sedano rapa e barbabietola con maionese alla senape

fullsizeoutput_27bbEccomi qui, ci sono ancora, sto emergendo dal sottosuolo dostoevskijano! E non posso rimanere indietro a Lucina e non postare qualche ricetta salutare. Questa è venuta fuori dalla cassetta della verdura che mi arriva ogni settimana. Che fare di piccoli sedani rapa e due minuscole barbabietoline che crescono in questi giorni nei campi brianzoli? Accostarli a un avocado per distruggere in un lampo il benefico effetto del chilometro zero? Ecco qua, la regina delle contraddizioni. Pro et contra! Mi sono ispirata a una ricetta del Cucchiaio d’argento che ho modificato a mio gusto. La prossima volta però la rifarò con la maionese normale. A Luigi piace di più.

Ingredienti

1 sedano rapa piccolo (il mio pesava 150 gr. una volta lavato e mondato)

2 piccole barbabietole (cotte a vapore, 10 minuti in pentola pressione dal fischio)

1 avocado

1 pomodoro secco tritato fine

1 arancia

olio

sale.

 

Per la maionese:

1 uovo

2 cucchiaini di senape a grani interi

220 ml di olio di semi

1 cucchiaio di aceto di mele

sale.

 

Per la vinaigrette:

1 cucchiaino di miele chiaro

4 cucchiai di olio evo

il succo di un limone

sale

 

Grattugio il sedano rapa ben mondato e lo ricopro con la spremuta di un’arancia. Metto da parte e taglio a listarelle la barbabietola che condisco con la vinaigrette ottenuta emulsionando tutti gli ingredienti. Preparo la maionese sbattendo l’uovo con la senape e aggiungendo a filo l’olio (io uso il minipimer). Metto da parte. Scolo il sedano rapa e lo adagio sul piatto di portata. Emulsiono il succo d’arancia con un po’ di olio evo e di sale. Sbuccio l’avocado, lo taglio a dadini e lo condisco con l’emulsione ottenuta e il pomodoro secco.

Metto avocado, sedano rapa e barbabietola nei piatti e accompagno con la maionese.

 

 

Related posts:

1 Response to “Avocado, sedano rapa e barbabietola con maionese alla senape”


  • Ma ben tornata al blog, carissima Candi! Sono proprio contenta di rivederti. Cominciavo a sentirmi sola e abbandonata…:-( Pensa che ho solo visto oggi la tua ricetta perché, come ben sai, ero in Italia a trovare la famiglia. Spero che adesso che sei riaffiorata in superficie ricomincerai a deliziarci con le tue nuove ricettine! BUON ANNO! :-)

Leave a Reply to Lucina