Biscotti salati al parmigiano e pomodori secchi

20160216_074545_Richtone(HDR)I biscotti salati sono la mia passione. Questi sono grossi ma si possono fare anche piccolini per un aperitivo. A me, devo dire, piacciono anche a colazione. E per una colazione li abbiamo fatti. Per il nostro Guido che mangia sempre salato a colazione. Si conservano diversi giorni e sono meglio mangiati il giorno dopo. Insomma vanno lasciati un po’ lì, come tutti i biscotti con il burro. Ho usato la farina di farro e quella integrale per variare un po’ i cereali che mangiamo ogni giorno. Ma vanno benissimo con la farina normale. Una 0, meglio se biologica.

Ingredienti

150 gr farina di farro

150 gr farina integrale

1 uovo

80 gr di parmigiano grattugiato

1 cucchiaino di bicarbonato di sodio

90 gr di burro

20 gr olio dei pomodorini

1 cm di concentrato di pomodoro

4 pomodorini secchi

semi di papavero

2 cucchiai di vino bianco

sale

Il procedimento è semplice e veloce. Ho messo tutto nel mixer finché si è formata una palla un po’ sbriciolosa. Ho compattato, messo in frigo una mezzoretta. Ho acceso il forno a 170°. Ho creato un salamino del diametro desiderato dei biscotti e ne ho tagliato delle fette di un cm l’una che ho adagiato sulla carta da forno. Quando il forno è stato in temperatura li ho messo dentro e cotti per 10 minuti. Ho controllato com’erano. Ho fatto cuocere ancora 2 minuti (questo dipende molto dai forni), ricordate che non devono essere secchi, sono molli perché caldi. Sfornati, li ho lasciati raffreddare prima di muoverli e poi li ho messi una scatola di latta per il giorno dopo.

Related posts:

1 Response to “Biscotti salati al parmigiano e pomodori secchi”


Leave a Reply to Lucina